Arte e Moda a Messina, La Torre Guelfonia riapre i propri cancelli!

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Nella città dello Stretto, lungo il viale Principe Umberto la Torre di Rocca Guelfonia accanto all’imponente complesso monumentale di “Cristo Re”, di forma ottagonale, con un’alta cupola alla cui base sono inserite otto statue in bronzo raffiguranti le virtù teologali e cardinali, eseguite dallo scultore romano Raggio, ha riaperto i propri cancelli e lo ha fatto sotto l’egida della moda che ha visto impegnati modelli e modelle, quali: Maddalena Brunetto, Manuela De Luca, Roberta Scaffidi, Aurora De Luca, Marianna Carcame, Giada Lo Giudice, Francesca Pistello, Virginia Rando, Emanuela Pennino, Martina Occhino, Natalina Allegra, Manila Palella, Desy Mantineo, Anna Vazzano, Luca Fioriglio e Marzio Sindoni.

A fare da corona all’importante evento sono state le stiliste dell’Accademia Internazionale “Le Grand Chic” di Corrado Mollica con Dori Cinzia, Roberta Cusmà, Giorgia Romeo e Anna Bilardo.
A scegliere l’incantevole location del Sacrato di Cristo Re (area affidata alla Cooperativa “Progetto Crescere Insieme” di cui è responsabile l’instancabile operatrice socio-culturale Alessandra Di Giacomo), è stato il Gruppo “ArteMis’s Eventi”, organizzatore del riuscitissimo shootting fotografico-, che in quest’occasione ha voluto raggruppare tre elementi di successo e nello specifico: una località poco valorizzata, qual è quella di Cristo Re, delle magiche stiliste messinesi e delle incantevoli modelle/i-, formato da: Andrea Giacoppo, Andrea Laurendi, Giovanni Grasso e Cinzia Dori.
L’evento è stato immortalato dai fotografi: Mario Pollino, Mimmo Irrera, Francesco Burrascano, Salvatore Iraci Sareri, Maximilian Costa, Daniele Casablanca e Salvatore Russo.

Salvatore Bucolo

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.