Barcellona. In arrivo i risarcimenti per l’alluvione del 10 ottobre 2015

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

L’ Assessore Regionale delle Autonomie Locali, On. Bernadette Grasso ha firmato stamattina al Dirigente Generale del medesimo Assessorato l’autorizzazione a procedere, con proprio decreto, alla ripartizione tra i Comuni dei fondi destinati ai risarcimenti dei colpiti dall’alluvione del 10 ottobre 2015,

Sul totale della somma stanziata, che ammonta ad 1 milione di euro per tutta la provincia di Messina, a Barcellona Pozzo di Gotto andrà una quota pari a 345.526,27 €.  Chiunque abbia subìto un danno a causa dell’alluvione del 2015, da oggi potranno fare domanda di risarcimento sulla base di criteri oggettivi che saranno individuati dagli uffici della Regione.

É un risultato accolto con grande soddisfazione dall’amministrazione Materia, la quale sottolinea le difficoltà nella gestione del post evento 2015 e il continuo impegno nel sollecitare sia gli Uffici della Regione a provvedere, sia la deputazione regionale a mantenere sempre alta l’attenzione nei confronti della cittadinanza barcellonese. L’appello è stato raccolto dall’On. Tommaso Calderone: i fondi sono stati stanziati, infatti, in seguito all’emendamento da lui proposto in sede di approvazione della Legge Finanziaria del 2018 .

Il Sindaco Materia, con tutta l’Amministrazione ringrazia l’On. Calderone e tutti i deputati regionali di Barcellona Pozzo di Gotto, unitamente all’Assessore Regionale Bernadette Grasso e al Presidente Musumeci . A breve, questione di giorni, ci sarà l’emanazione del decreto dirigenziale attuativo, culmine della stabilita ripartizione dei fondi.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.