Barcellona PG. Il 21° Concorso musicale nazionale Città di Barcellona P.G. Premio “Placido Mandanici” TUTTI I VINCITORI 

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Domenica 22 maggio, presso l’Auditorium San Vito di Barcellona Pozzo di Gotto, si è svolta la cerimonia/concerto conclusiva della 21ma edizione del Concorso musicale nazionale Città di Barcellona P.G. Premio “Placido Mandanici”, organizzato dall’omonima associazione. 

La serata è stata condotta brillantemente dalla giornalista ed addetto stampa dell’associazione Rachele Gerace e ha portato i saluti istituzionali l’Assessore alla Cultura Angelita Pino, che ha lodato l’associazione organizzatrice ed in particolare il maestro Arena per questo Concorso ma anche per il ciclo di “lezioni-concerto” tenutesi nell’anno 2018/2019 all’Auditorium Oasi; inoltre l’Assessore Pino ha ricordato come questo evento sia la naturale prosecuzione del “Concorso Nazionale Pianistico Città di Messina” che per merito della Prof.ssa Salvato è stato realizzato anche a Barcellona Pozzo di Gotto.

A questo punto si è dato il via alle esibizioni dei premiati. 16 i finalisti selezionati fra i 404 concorrenti complessivi suddivisi in 11 sezioni (archi, fiati, chitarra, pianoforte, fisarmonica, arpa, percussioni, canto, musica da camera, composizione e scuole medie a indirizzo musicale) e 72 categorie (per età e livello di studio) provenienti dalle province siciliane e calabresi che hanno partecipato. Oltre venti i giurati, tra concertisti e docenti del Conservatorio Corelli che si sono avvicendati nelle selezioni.

Soddisfatto l’organizzatore della manifestazione, il maestro Antero Arena insieme al presidente prof. Teresa Salvato e al direttore artistico maestro Maria Assunta Munafò per la grande partecipazione che, tutti i bravissimi musicisti continuano a riservare all’evento. “In questo momento di grande crisi che sta investendo la cultura italiana – hanno dichiarato – non possiamo che augurarci che questi giovani talenti abbiano la fortuna di poter vivere di musica”.

Ecco tutti i premiati delle rispettive categorie:

Giovani Solisti “Archi” Cat. A RICCARDO PALMERI (Violino)

Giovani Solisti “Archi” Cat. B HELOISE BERNARD DE LA GATINAIS (Violino)

Giovani Solisti “Archi” Cat. E FRANCESCO ANGELICO (Violoncello)

Giovani Solisti “Fiati” Cat. C MARIANO GABRIELE GIULIANO (Sassofono)

Giovani Solisti “Fiati” Cat. E ROBERTO PILUSO (Clarinetto)

Giovani Solisti “Chitarra” Cat. E KATIA MIRABILE

Giovani Solisti “Chitarra” Cat. G DOMENICO ARENA

Giovani Solisti “Chitarra” Cat. G MICHELE FRANCESCO DE FAZIO

Giovani Solisti “Pianoforte” Cat. B MARIE CLAIRE VAN HAVERE

Giovani Solisti “Pianoforte” Cat. G WALTER GIUSEPPE SAMBUCO

Giovani Solisti “Fisarmonica” Cat. B FRANCESCO VENNERI

Giovani Solisti “Fisarmonica” Cat. D PAOLO CORDA

Giovani Solisti “PERCUSSIONI” Cat. A SEBASTIANA LA ROSA

SCUOLE MEDIE A INDIRIZZO MUSICALE:

DUO IACOPO ALACQUA E MORGAN MARTINEZ – I.C. “L. RIZZO” DI MILAZZO

SETTIMINO – I.C. “CAPUANA” DI SAPONARA diretto dal prof. Paolo Grosso

Musica da camera Cat. D TETRA KORDES

Musica da Camera Cat. D QUINTETTO VIRTUOUS FLAIR

Musica elettronica – CLAUDIO VADALA’

Assegnati anche sei premi speciali:

Premio Casalaina: consistente in una targa offerta dall’Associazione Musicale “R.Casalaina” di Castroreale assegnata al gruppo strumentale a fiato che ha conseguito il “punteggio più alto” a Quintetto Virtuous Flair (fisarmonicisti)composto da: Giuseppe Sirena, Alessio Di Dio, Giuseppe Mazzara, Francesco Paolo Puglisi e Salvatore Vitale.

Premio giovani solisti: consistente in un trofeo e una borsa di studio di 150,00 euro per aver mostrato particolari doti tecniche e interpretative a Mariano Giuliano Gabriele (sassofonista).

Premio giovani promesse: consistente in un trofeo e una borsa di studio di 250,00 per la maggiore maturità musicale rispetto alla propria età a Francesco Venneri (fisarmonicista).

Premio Orchestra: un concerto da effettuarsi con Orchestra assegnato per la maggiore prova di sensibilità interpretativa e livello tecnico a Francesco Angelico (violoncellista).

Premio Placido Mandanici: consistente in un trofeo, una borsa di studio di €500,00 e due concerti premio a: Tetra Kordes (quartetto a plettro) composto da: Jona Giuseppe Patitò, Riccardo Lo Coco, Francesco Tralongo e Domenico Pecoraro e al Quintetto Virtuous Flair (fisarmonicisti) composto da: Giuseppe Sirena, Alessio Di Dio, Giuseppe Mazzara, Francesco Paolo Puglisi e Salvatore Vitale.

Premio Michele Giamboi: in ricordo del Dott. Michele Giamboi, consistente in una borsa di studio di € 1000,00 per aver dato maggiore prova di sensibilità musicale e dedizione verso l’arte musicale a Michele Francesco De Fazio (chitarrista).