Barcellona PG. Bimbi e mamme insieme a fare yoga al Parco Urbano, fra natura, gioco e socializzazione

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Nel pomeriggio di oggi, sabato 11 maggio, si sono ritrovati nel verde prato del Parco Urbano “Maggiore Giuseppe La Rosa” di Barcellona Pozzo di Gotto, mamme e bimbi per trascorrere qualche oretta a fare yoga.

Parliamo dell’evento “Al Parco con Mamma”, pensato e realizzato dall’Assessore Angelita Pino in coincidenza con la ricorrenza della Festa della Mamma di domani. Due le insegnanti certificate, Maria Ricci, esperta di “Balyayoga”, per l’appunto lo yoga adatto ai più piccoli, ce ne illustra le caratteristiche: “È qualcosa di diverso da quello degli adulti in relazione al metodo, che in questo caso è “ludico” proprio perché il gioco è fondamentale per il bambino. Inoltre si punta a far trovare a chi lo pratica un equilibrio con sé stesso in un’epoca nella quale carichiamo i nostri figli di impegni ed attività molteplici non dando loro il tempo di annoiarsi.”

 

 

 

 

 

 

 

 

L’altra insegnante è Paola Imbesi, esperta di “Kundalini Yoga”, noto anche come yoga della consapevolezza e la stessa così ce lo racconta: “Questa pratica yoga è rivolta agli adulti, a far acquisire la consapevolezza in sé stessi partendo da concetti base quali ‘chi siamo?’, ‘qual è la realtà che ci sta intorno?’. Parole, azioni e progetti si metteranno in circolo e di conseguenza cresceremo meglio”.

 

 

 

 

 

 

 

 

Le insegnanti hanno fatto sedere in posizione yoga i bimbi e le mamme partecipanti in buon numero sui tappetini, quindi il ringraziamento al comune ed all’Assessore Angelita Pino presente in tuta e cappellino anche lei pronta a fare yoga. Partenza con il Mantra di apertura e poi interessanti la descrizione di alcune caratteristiche della disciplina yoga, ad esempio quando si fanno esercizi con le braccia si lavora su cervello, cuore e polmoni; il fegato è correlato alla rabbia, i reni alla paura. Alla fine Mantra di chiusura ed era palpabile la soddisfazione dei partecipanti a questo pomeriggio diverso e sono state distribuite caramelle e colorati palloncini per tutti i bambini partecipanti, offerti da Porkys.

Queste le parole dell’Assessore Angelita Pino a chiusura dell’evento: “Esprimo soddisfazione per la realizzazione di questa giornata particolare in cui le mamme ed i propri figli hanno avuto l’occasione di praticare insieme l’antichissima disciplina dello yoga, direttamente a contatto con la natura. Ringrazio le insegnanti Maria Ricci e Paola Imbesi ed un ringraziamento particolare va a Lia Castrovinci ed a tutto lo Staff di Gabinetto del Comune di Barcellona Pozzo di Gotto ed al Centro Giovanile Cairoli per avermi coadiuvato nella realizzazione di questo piccolo ma significativo evento e per l’occasione faccio uno speciale augurio a tutte le mamme.”