Barcellona PG. Sicilia Democratica apre al sindaco, ma precisa: “Ipotesi di nostro ingresso diretto solo con maggioranza coesa..”

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

I dirigenti di Sicilia Democratica rappresentati in consiglio comunale dai Consiglieri Carmelo Scilipoti e Sebastiano Miano alla luce delle notizie uscite sugli organi di stampa su un imminente ingresso in giunta di un proprio rappresentante tengono a precisare la loro posizione.

“La prima necessità è quella di una valutazione politica dell’attuale maggioranza consiliare, messa in discussione nelle ultime sedute del civico consenso. Occorre riconoscere le evidenti problematiche che attanagliano la città e i propri cittadini a cui la politica e l’amministrazione ha il compito di dare risposte concrete. In quest’ottica è necessario fare chiarezza sulle scelte delle diverse forze politiche rispetto all’amministrazione della città, per verificare se vi siano le condizioni per ricostruire una maggioranza compatta, pronta a portare avanti un programma condiviso. Solo in questo caso, in modo responsabile, potremmo valutare l’ipotesi di un nostro ingresso diretto nel governo della città, se ci saranno le condizioni saremo pronti a fare la nostra parte e indicheremo un nostro rappresentante in giunta. Sia chiaro che tutto questo pone al centro il senso di responsabilità dimostrato in questi anni dal nostro gruppo nella valutazione dei provvedimenti proposti dalla giunta, nell’unico interesse della città e non certo di una poltrona”.

 

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.