Basket. L’Orsa Barcellona espugna il PalaTorre, vinta gara-1 con Torrenova. Super Mancasola, giovedì 16 gara-2

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Sbancato il ‘PalaTorre’, al termine di una gara combattuta e sempre in equilibrio, sono i barcellonesi a portarsi a casa match 1, della serie che potrebbe chiudersi in gara 2 al Palalberti, in programma giovedì 16 maggio con palla a due alle 20.30. 

Alla sirena il tabellone sorride ai ‘ragazzi terribili’ di coach Beto Manzo che con un altra prova maiuscola sostenuta da un super Mancasola, autore di 19 punti, chiudono la prima per 69-73 tra la gioia dei tifosi e sostenitori del Longano andati a seguito. Match all’insegna dell’equilibrio come era preannunciato alla vigilia, così si chiude la prima frazione sul 18-20 e si va negli spogliatoi sempre avanti seppur di poco per i barcellonesi, 39-41. Nella ripresa cerca di rimettersi avanti Torrenova, seppur priva dei fratelli Busco per infortunio la squadra di coach Silva lotta e  si riporta avanti al penultimo tempino sul 55-52.  Gli orsacchiotti nell’ultimo atto di gara escono fuori gli artigli con Mancasola che non sbaglia nulla, piazzando un break finale di 9 punti, per i nebroidei non bastano i 26 punti di Bricis, fuori al 35’ per 5 falli, e i 10 della coppia Tonjann-Suraci, il team del Longano del presidente Floramo espugna il PalaTorre per 69-73. Sugli scudi anche l’ottimo centro Legend con 14 punti, Selvatico e Vavoli  con 18 punti insieme e il contributo di Miranovic con 8.

Vittoria ininfluente ai fini dell’obiettivo serie B che, il roster dell’Orsa Barcellona potrà ottenere nelle final-four in programma l’1-2 giugno al concentramento interregionale. In questo torneo che vale una stagione intera, con molta probabilità i barcellonesi troveranno in semifinale i campioni regionali calabresi del Lamezia e l’uscente sconfitta dalla finale playoff della Sardegna, al momento avanti Olbia 2-1 nella serie con Quartu Sant’Elena.

Non resta adesso che recuperare energie e pensare subito a gara 2 al team del Longano, in cui certamente non mancherà il pubblico a dare il proprio sostegno e calore giovedì 16 maggio alle 20.30.

Confezioni Corpina Torrenova- ORSA Barcellona 69-73 (18-20, 39-41, 55-52)
Confezioni Corpina Torrenova: Munafò 3, Sgrò 3, Tonjann 10, Busco M. ne, Suraci 10, Serafino ne, Munastra 10, Gullo 7, Busco G. ne, Bricis 26. Coach: Silva
Orsa Barcellona: Legend 14, Selvatico 9, Opelevs 6, Alberione 3, Brusca ne, Vavoli 9, De Simone 3, Antoniani ne, Floramo, Cortina 2, Mancasola 19, Miranovic 8. Coach: Manzo

Foto: Cestistica Torrenovese

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.