Basket. Orsa Barcellona verso gara-2 con Torrenova. Crisafulli: “Pronti a chiudere serie davanti al nostro pubblico. Ci aspettiamo un Palalberti pieno e festoso”

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Sacrificio, impegno ed in mezzo tanta concentrazione per i ragazzi terribili dell’ottimo coach Beto Manzo, che stanno preparando al meglio gara-2 di domani sera in programma al Palalberti, con palla a due alle 20.30. 

Gli orsacchiotti dopo l’eccellente prestazione offerta al ‘PalaTorre’ terminata con la vittoria, potrebbero chiudere la serie davanti al proprio caloroso pubblico e laurearsi campione regionale. Risultato che le permetterebbe di pensare subito alle final-four di Ferentino in programma l’1-2 giugno, in cui la vincente in Sicilia dovrebbe trovare in semifinale un avversario più abbordabile, con l’obiettivo di andare in finale per avere il pass per la promozione in serie B.  In questo torneo di due giorni, in cui ci si gioca una stagione intera, con molta probabilità i barcellonesi troveranno in semifinale i campioni regionali calabresi del Lamezia e l’uscente sconfitta dalla finale playoff della Sardegna, al momento avanti Olbia 2-1 nella serie con Quartu Sant’Elena.

Prevista una grande cornice di pubblica in vista del match di domani contro Torrenova. Inoltre dopo la tragica scomparsa del giornalista Sergio Granata, l’Orsa Barcellona ha fatto richiesta alla Fip per l’eventuale minuto di silenzio in onore e ricordo di un grande uomo di sport e professionista serio ed attento al mondo della palla a spicchi locale e provinciale.

Brutto notizie invece sul recupero dell’ala lettone Rolands Oplaves, uscito a metà gara per infortunio a Torrenova.
L’esito della tac ha purtroppo confermato la presenza di un distacco parcellare a livello del malleolo tibiale e pertanto sarà costretto a saltare le final Four del 1 e 2 giugno a Ferentino.
“La società, conscia che purtroppo gli infortuni fanno parte del gioco, – si legge in una nota – augura a Ronalds una pronta guarigione e ha immediatamente provveduto a convocare per la gara di Giovedi il giovane Buba Faye, fresco della promozione in serie C Silver di sabato scorso con la Fortitudo Messina. Buba ha inoltre fatto parte del roster che ha conquistato il titolo di campione regionale Under 20.
Facciamo i migliori auguri a Rolands di una pronta guarigione, ma la profondità del nostro roster, il recupero di Brusca (assente domenica) e l’innesto di Buba Faye ci permettono di guardare con serenità al futuro. Per quanto concerne la gara di giovedì, vogliamo chiudere la serie davanti al nostro pubblico e ci aspettiamo un Palalberti pieno e festoso”. Questa la dichiarazione del Direttore responsabile, Lorenzo Crisafulli.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.