Fratelli D’Italia a Milazzo, nominato coordinatore Giampaolo Piccolo

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

In attesa del prossimo congresso cittadino il coordinatore provinciale Giuseppe Sottile ha dato mandato a Giampaolo Piccolo di procedere a costituire il coordinamento cittadino. Si tratta di una nomina come coordinatore cittadino “in pectore” per Piccolo, già presidente della sezione milazzese del Partito Unione di Centro, vice-coordinatore e membro del direttivo provinciale dal 2015. 

“Il nostro è un gruppo di giovani da sempre impegnato nella politica milazzese che ha creduto e sostenuto le idee e il modo di fare politica tra la gente dell’On. Antonio Catalfamo, che ringrazio, insieme al coordinatore Giuseppe Sottile, per la fiducia riposta nella mia persona. Questo gruppo è aperto a chiunque voglia contribuire al nostro programma e alle nostre idee per Milazzo, si apre una fase di dialogo con chi crede fermamente nel futuro del centrodestra cittadino.”

Ha dichiarato Piccolo che sarà affiancato da Nino Geraci, col quale collaborerà nella formazione del direttivo.

“Auguro a Gianpaolo e ai ragazzi del gruppo – ha aggiunto l’On. Antonio Catalfamo – un sereno cammino politico perché a Milazzo ci attende una grande sfida: risollevare le sorti di questa splendida città, così come stiamo facendo in Assemblea regionale con i nostri emendamenti e la lotta contro l’inceneritore portata avanti dal nostro gruppo.”

Soddisfazione anche per il coordinatore Giuseppe Sottile: “Da sempre Milazzo è una città dove il centrodestra trova terreno facile, soprattutto tra i giovani. Fratelli d’Italia è quel contenitore che da destra al centro, si è posto l’ambizioso obiettivo di diventare riferimento di una intera area e di un percorso progettuale condiviso che guardi non solo alle elezioni del 2020 ma anche al futuro della coalizione nell’intero comprensorio.”

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.