#Sociale. La diversità come ricchezza, gli studenti di Scuole Riunite nella giornata per i diritti dei disabili

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

In occasione della Giornata Internazionale per i diritti delle persone disabili che si è svolta ieri 3 dicembre, gli istituti paritari del network Scuole Riunite hanno partecipato con una serie di iniziative che hanno coinvolto gli studenti.

In particolare gli studenti coadiuvati dai docenti e dal personale didattico hanno dedicato un’ora di dibattito sul tema preparando dei cartelloni che hanno poi esposto nelle aule.

Gli istituti che hanno realizzato i lavori sono il Padre Pio di Termini Imerese, l’Istituto Rosmini di Cefalù e il Ludovico Ariosto di Palermo.

“Manifestazioni come queste sono fondamentali per calibrare un messaggio inequivocabile sull’inclusione sociale. Un messaggio – si legge nella nota diramata dalla scuola di Palermo – che deve partire dalle scuole, dai più giovani al fine di ritrovare la giusta priorità per chi nella nostra società è più svantaggiato.”

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.