Messina. Al via oggi il Natale in Piazza Cairoli

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Oggi, sabato 8 dicembre 2018, prenderà il via a Messina il Natale in Piazza Cairoli, da sempre nucleo pulsante del nostro capoluogo di provincia.

Alle ore 19,00 è prevista l’accensione dell’Albero di Natale (fa il suo ritorno un abete vero!) e delle luminarie, dopo un iniziale momento di preghiera dedicato a Fifì e Nanna, i fratellini di Messina morti nel rogo della loro abitazione di Via dei Mille. Ricco il programma di eventi programmati da “Messina InCentro” grazie ad un gruppo di imprenditori ed esercenti e torna dopo il successo dello scorso anno la Ruota Panoramica, ancor più particolare ed alta, oltre al Villaggio di Babbo Natale.

Già nei giorni scorsi la città aveva avuto un preludio al Natale con il fuori programma del Sindaco Cateno De Luca arrivato a Palazzo Zanca suonando la zampogna. Ieri è stato presentato in conferenza stampa il ricco programma della città dello Stretto per queste festività alla presenza dell’assessore Pippo Scattareggia, del presidente dell’associazione “Messina InCentro” Lino Santoro Amante, del presidente della IV circoscrizione Alberto De Luca, di Cristina Rossitto Puglisi dell’associazione “Invisibili”.

Come evidenziato da Davide Gambale, portavoce dell’associazione Messina InCentro “Il Natale si farà grazie ai privati che stanno sostenendo tutte le spese ed all’assessore Scattareggia che ha messo pazienza e disponibilità. Non ci sarà la Festa nel senso del termine, ma un momento di raccoglimento in ricordo di Fifì e Nanna alla presenza del Vescovo Monsignor Cesare Di Pietro. Sono già in calendario una serie di eventi che coinvolgeranno sia i più piccoli che un pubblico più adulto, con alcuni spettacoli di grande richiamo”.

In programma una serie di iniziative per i bambini e poi 5 eventi serali con il coro di voci bianche “Biancosuono”, lo spettacolo con Salvo La Rosa, la band Kaneba, la corale “Eugenio Arena”, le “Glorius Vocal Quartet” ed il 28 il Gospel di Laura Wilson & Nu Movement nella chiesa di Santa Caterina Valverde dedicato ai fratellini Messina (il ricavato della serata sarà devoluto a due istituzioni, una scelta dalla Chiesa ed una scelta dalla famiglia Messina). Non potranno mancare gli zampognari, vero e proprio “pallino” del sindaco De Luca. Previsti anche eventi con l’associazione Informa donna.

“Finalmente è tornato un abete di Natale a Piazza Cairoli – ha commentato l’assessore Scattareggia – In questi anni abbiamo visto di tutto, ma finalmente è tornato un albero vero. Devo ringraziare l’associazione “Messina InCentro” perché dopo il passo indietro della precedente associazione “Piazza Cairoli”, che aveva deciso di dettare i tempi su tutto, sono riusciti in poco tempo a realizzare eventi importanti. La Ruota Panoramica quest’anno è pazzesca, è altissima, è attrezzata anche per i diversamente abili. Il villaggio di Babbo Natale vedrà presenti anche le associazioni di volontariato. L’esempio di questi imprenditori, che si sono sobbarcati tutti i costi, sta diventando contagioso perché Messina si sta risvegliando e anche nei villaggi ci saranno manifestazioni”.