Oliveri. Buono il primo anno di attività tra sociale, sport e cultura

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Bilancio di fine anno positivo del Movimento Cirano di Oliveri. Il gruppo nato nell’aprile scorso con lo scopo di far sentire la voce dei ragazzi nei vari ambiti: sociale, storico, ludico, sportivo, informativo e culturale.

“Il 2017 ci ha visti protagonisti in molte iniziative. Ci auguriamo che il 2018 possa essere ancora più bello e importante nel valorizzare la cultura, riprendere tutte le tradizioni perse e creare un nuovo mondo: quello di giovani interessati al sociale.
Il primo impegno ufficiale si è svolto nel mese di maggio, sensibilizzando i cittadini di Oliveri, e non solo, alla legalità, con le testimonianze di persone che quotidianamente lottano alla ricerca di giustizia.
Successivamente ci siamo avventurati nel decoro e nel verde urbano, protagonisti nella pulizia spiagge e aree circostanti fino all’adozione di un’aiuola pubblica.
Crediamo che quest’ultimo sia un progetto molto importante per l’immagine che il paese trasmette nei visitatori.
Siamo stati attivi e collaboranti con altre associazioni, partecipando alla 6° edizione della festa culturale organizzata dall’Associazione Culturale Cannistra, a settembre.
Abbiamo contribuito a sensibilizzare i bambini delle scuole dell’infanzia, elementari e secondaria, sull’importanza vitale e le peculiarità’ dell’albero, proponendo di aderire alla festa nazionale che si svolge giorno 21 novembre.
Infine abbiamo concluso il 2017 lanciando messaggi forti, testimoniando sull’importanza del rispetto delle norme stradali, durante la guida. In questa circostanza collaborando con l’associazione “Angeli sull’asfalto” di Terme Vigliatore, per realizzare un servizio su Onda tv e un convegno pubblico, in occasione della giornata in ricordo delle vittime della strada.
Un anno importantissimo pieno di cultura, di sociale, di soddisfazioni, di nuove conoscenze e di grandi insegnamenti. Ringraziamo tutti, in particolare il Movimento Cirano, per il supporto e auguriamo a tutti felice 2018”.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.