Palermo. Strepitoso successo per RADIO ITALIA LIVE – IL CONCERTO 2019 al Foro Italico 

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Si è rivelato uno strepitoso successo l’evento RADIO ITALIA LIVE – IL CONCERTO 2019 che si è tenuto al Foro Italico di Palermo nella serata di ieri, sabato 29 giugno 2019. 

È stata una serata nella quale il pubblico entusiasta riempiva il Foro Italico (20.000 spettatori presenti), abbiamo visto gente proveniente da ogni parte della Sicilia, pulmann sono partiti anche dalla fascia tirrenica del messinese compresa la nostra Barcellona Pozzo di Gotto. Evidentemente è tanta la voglia di musica nella nostra regione ed è da apprezzare la scelta del patron di Radio Italia Mario Volanti di regalare una tappa del concerto a Palermo dopo quella svoltasi il mese scorso a Milano. Ieri al Foro Italico sono stati accontentati i diversi gusti musicali e dobbiamo ricordare che la scaletta degli artisti era diversa rispetto alla tappa lombarda. Lo spettacolo è stato trasmesso in diretta su Radio Italia (canale 70 del digitale terrestre, canale 725 di Sky, canale 35 di TivùSat, solo in Svizzera Video Italia HD), Radio Italia TV, radioitalia.it, sulle app gratuite iRadioItalia e sui dispositivi Echo ed inoltre in contemporanea su Real Time (Canale 31), su Nove e su Dplay.com. Hanno presentato la serata Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu.

Il primo a esibirsi, con la sua acconciatura particolare, è stato Ghali con Cara Italia, I love you e Turbococco. A seguire ecco Benji & Fede a far felici i giovanissimi con Universale, Moscow Mule, Dove e quando. I fans della musica raffinata d’autore hanno gustato quindi l’esibizione di una impeccabile Paola Turci con Viva da morire, L’ultimo ostacolo, Fatti bella per te.

A questo punto due tormentoni della scorsa estate e di quella appena partita eseguiti da Takagi & Ketra con Giusy Ferreri, Amore e Capoeira e Jambo. Momento cantautorale di denuncia è stata l’intensa esibizione di Fabrizio Moro con Non mi avete fatto niente, Pensa/Portami via, Ho bisogno di credere. Nek ha regalato al pubblico brani più ballabili e pop come La storia del mondo, Mi farò trovare pronto, Sei grande. Molto atteso Achille Lauro che ha cantato 1969, C’est la vie facendo infine scatenare il pubblico con Rolls Royce.

L’unico straniero della serata ad esibirsi è stato il bravissimo Mika per RADIO ITALIA WORLD con Stardust, Ice cream e Love today. Si è tornati quindi alla musica raffinata con l’interprete per eccellenza, la “combattente” Fiorella Mannoia che ha cantato Il peso del coraggio, Come si cambia, Il senso. Fra le band del momento la più gettonata è Thegiornalisti e Tommaso Paradiso ha eseguito New York, Felicità puttana, Maradona y Pelé. Esibizione applauditissima per Il Volo con A chi mi dice, Musica che resta, Grande amore. Bella prestazione per Irama con Arrogante, La ragazza con il cuore di latta, Nera, chiusura in bellezza con Mahmood, rivelazione di questo 2019 che ha cantato Gioventù bruciata, Uramaki e la vincitrice di Sanremo 2019 Soldi.