Sfiorata tragedia sulla A18. De Luca e Zafarana (M5s) richiamano sulla pericolosità della Messina-Catania

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

I deputati regionali Antonio De Luca e Valentina Zafarana del Movimento 5 Stelle sono intervenuti a commento delle criticità del tratto autostradale, denunciate ormai da anni. Nel pomeriggio, in galleria al km 38 verso Messina, un cavo dell’impianto elettrico si è staccato andando a finire su un camion in transito.

“Da notizie di stampa apprendiamo che si sarebbe sfiorata ancora una volta la tragedia, a ulteriore conferma di quanto sia pericolosa l’autostrada Messina-Catania, lasciata in condizioni critiche, con emergenze che attendono da anni di essere risolte”. Lo dicono Antonio De Luca e Valentina Zafarana, deputati regionali del Movimento 5 Stelle, nel commentare l’ennesimo episodio sulla A18, oggi pomeriggio, quando un grosso cavo dell’impianto elettrico si è staccato in galleria al km 38, in direzione Messina, e si è adagiato sul rimorchio di un camion in transito, paralizzando la circolazione. È il secondo caso che si verifica in settimana, dopo il cartello stradale che si è staccato in prossimità dell’uscita Messina Sud-Tremestieri. “Cantieri, restringimenti, deviazioni e carenze strutturali ormai evidentissime – aggiungono De Luca e Zafarana – mettono ogni giorno a rischio l’incolumità di chi transita sulla A18, mentre non arrivano concrete assunzioni di responsabilità da parte del Cas e della Regione Siciliana, competenti su questa importante arteria stradale”.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.