‘Talent is Show’ a Villa Ligà, due serate tra canto, ballo e recitazione

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Il Talent si svolgerà nella splendida e suggestiva location di Villa Ligà e sarà strutturato in due serate il 3 e  10 novembre.

Il format prevede la partecipazione di un numero massimo di 15 concorrenti che si esibiranno davanti ad una giuria d’eccellenza che li valuterà secondo i diversi parametri artistici richiesti per la decretazione di quello che poi risulterà secondo i loro criteri il miglior talento in gara non trascurando qualità come l’originalità, il carisma, l’espressione e la capacità di emozionare il pubblico.

“Nella prima serata del 3 novembre i nostri artisti dovranno affrontare due prove: un cavallo di battaglia ovvero l’esecuzione di quello che secondo loro è un brano che più li valorizza e li caratterizza; e una prova che noi abbiamo definito la “prova talent” attraverso la quale essi saranno liberi di esibirsi in un numero che possa permettere loro di esprimere il loro talento conciliando le diverse discipline artistiche…canto, ballo, recitazione, avvalendosi anche di adeguati costumi di scena, o di altri artisti fuori gara , mettendo su un vero e proprio musical. Ma potranno anche scegliere semplicemente di raccontare una barzelletta, recitare un monologo, imitare, e quant’altro. Nella seconda serata del 10 novembre invece dovranno affrontare la prova duetto con ospite in cui potranno accompagnarsi anche ad un professionista di loro conoscenza ed infine si esibiranno ancora una volta in un ulteriore cavallo di battaglia”. Alla giuria di esperti, tra cui il Presidente del Coro Lirico Siciliano nonchè il Tenore ALBERTO MUNAFO’ ed il Direttore Artistico del medesimo FRANCESCO COSTA il compito di decretare il THE BEST TALENT IS, ovvero il vincitore assoluto del talent, ma anche il premio UGOLA D’ORO, di assegnare il premio PROMESSA TEATRALE ed inoltre il PREMIO DELLA CRITICA. E chissà che se tra i nostri talenti spicchi qualche eccellenza che non arrivi addirittura una proposta importante. Non mancheranno naturalmente gli omaggi di ospiti di riguardo. A presentare lo spettacolo Marya Giunta e Cosimo Santangelo.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.