Terme Vigliatore. Cinquesei abbellisce lungomare Marchesana: “Creare paese migliore in cui vivere”

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

Iniziativa lodevole frutto di impegno e amore per il proprio territorio, quanto realizzato dal movimento Cinquesei con l’aiuto dei ragazzi della Proloco termense, con la messa a punto di un aiuola di 320 metri sul lungomare di Marchesana.

Nella giornata di ieri, di buon mattino una decina di volontari si sono ritrovati per piantare degli oleandri offerti da attività florovivaistiche locali. Un azione che si inserisce nella campagna #bastaplastica che il movimento Cinquesei ha lanciato a metà marzo riscuotendo consensi ed apprezzamenti sul territorio ed anche fuori provincia.
“Dobbiamo valorizzare il nostro territorio – dichiara il presidente Nino Chiofalo insieme al gruppo – con tutto noi stessi, dobbiamo creare un paese migliore in cui vogliamo vivere, questo è lo spirito Cinquesei che cresce giorno per giorno in più giovani del territorio.
Ci tengo a ringraziare tutti i ragazzi – continua Chiofalo – che ieri mattina hanno sottratto del tempo alle proprie famiglie per realizzare questa opera che negli anni crescerà e ricorderà anche questa bellissima giornata. Ogni volta che ci passeremo davanti, grazie anche a Francesco Scuderi, Maiuri Salvatore e Giovanni Da Campo, ragazzi della Proloco termense che ci hanno aiutato nell’ultimare l’opera. Questo è il nostro modo di fare politica, la politica del fare e sopratutto la politica per il nostro territorio che merita tutto il nostro impegno”.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.