Ucria. Quarantaquattro americani accolti da amministrazione e cittadini

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

“We are all sons of Ucria” – “Siamo tutti figli di Ucria”, con questa frase il sindaco Enzo Crisà, mercoledì 25 luglio, accoglie la grande famiglia americana composta da 44 americani in visita al centro nebroideo.

Il viaggio organizzato dall’ormai ucriese d’adozione, Vincent Scalisi, residente a Boston, ma di nonni ucriesi, emigrati in America nel lontano 1887, ha movimentato un tranquillo pomeriggio estivo, con la visita dei 44 americani.
Tanta l’emozione e tanta è la gratitudine del sindaco Crisà, degli assessori, di tutta l’amministrazione comunale e di tutti gli ucriesi che li accolgono con un simbolico grande abbraccio.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.