#Speciale ‘La Corrida 2017’ tra Musica, Spettacolo e Cabaret

186
Published on 6 settembre 2017 by Redazione
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

L’esclusivo approfondimento dedicato alla 23esima edizione de “La Corrida” ideata e diretta dall’irrefrenabile Patron Carmelo Scilipoti, conclusasi tra applausi e risate. Manifestazione capace non solo di mantenere la continuità dell’evento negli anni, ma anche di trasformare lo stesso in un vero e proprio contenitore di spettacolo e musica, senza tralasciare temi sociali come la socializzazione, l’amicizia e l’unione.

“Il mio obiettivo è rinsanire i valori umani, se avete uno sconosciuto, accanto stringetegli la mano e aprite al sorriso, questo significa per me stare in piazza” con queste parole Carmelo Scilipoti ha lasciato il testimone al giornalista-presentatore Pasqualino Materia che forte di una consolidata esperienza ha guidato la serata verso un successo sempre crescente e ricco di emozioni.

Accanto a temerari dilettanti allo sbaraglio si sono esibiti, infatti, numerosi ospiti che hanno entusiasmato la gremita piazza di Acquitta, storica location dell’evento. In scena la voce di Nicole Stella protagonista del festival di Castrocaro Terme, con esperienze anche con gli Stadio, poi è stata la volta di Marina Nardo e il suo violino, momento topico con il sosia di Vasco Rossi, alias ‘Angelo Acerbis’ vincitore di un’edizione della Corrida di Canale 5, l’artista salito su una sedia a centro piazza ha trascinato il pubblico in unico coro intonando le più belle canzoni del mitico Vasco.

Ciliegina finale è stata il cabarettista imitatore Gennaro Calabrese, preveniente da Zelig, Colorado e Made in Sud, risate a non finire e pubblico in visibilio tra infiniti applausi. La serata curata dalla “Torre Spettacoli” è stata allietata dal gruppo “Black e White”, protagonisti di notevoli performance musicali. Semaforo verde a applausi del pubblico hanno assegnato la vittoria della serata al piccolo Luca Sindoni di Barcellona che a soli 9 anni ha sbalordito con la sua fisarmonica.

Secondo posto per Francesco Pirri con la “Notte dei miracoli”, e terza la tredicenne Cristina Bringhelli. Premio simpatia a Salvatore De Pasquale e premio speciale della giuria a Mimmo Pantò storico concorrente presente in tutte le ventitre edizioni della Corrida.

Presente ad Acquitta anche il Capo dell’Ispettorato Provinciale all’Agricoltura, Dott. Salvatore Bottari che ha consegnato un Premio all’Assessore al marketing terrioriale e decoro urbano del comune termense, Michele Isgrò, per il costante impegno di sensibilizzazione profuso con Comuni Fioriti e per la tenuta nel verde pubblico termense. Premio che l’Assessore ha immediatamente condiviso idealmente con l’intera squadra manutenzioni e verde pubblico comunale e verso i quali si è alzato forte l’applauso della piazza.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.

Category Tag

Caio