Condividi:

Riparte oggi pomeriggio il campionato di Eccellenza girone B, con l’Igea Virtus che ospiterà al D’Alcontres il fanalino di coda Orlandina, calcio d’inizio alle 15. Gara sulla carta molto semplice per i ragazzi di mister Peppe Raffaele, che si troverà davanti un team composto da molti giovani che sta cercando di onorare il torneo, facendo fare esperienza ai giovani locali. Una partita certamente da non sottovalutare e che Raffaele ha ben preparato negli ultimi giorni così come ha continuato nelle settimane di sosta.  Il turno odierno potrebbe regalare il sorpasso al vertice della classifica del torneo di Eccellenza, considerando il difficile impegno della capolista Leonzio in casa contro lo Sporting Taormina. Intanto però la squadra del Longano dovrà prima pensare a conquistare la vittoria sul campo con l’Orlandina.

Per il match di oggi non saranno della gara gli indisponibili, Isgrò e Cannavò, fuori anche Quintoni per infortunio, il suo rientro è previsto nelle prossime settimane. Il trainer giallorosso potrà contare sul recuperato Giovanni Biondo, che partirà con molta probabilità dalla panchina.

Gli undici di Raffaele, schierati con il suo classico 4-3-3, dovrebbero essere Inferrera in porta;  difesa formata da Lanza, Ravidà, Dall’Oglio e Cardaci; linea mediana con Cardia centrale, Mazzù e Crifò interni di centrocampo; in attacco spazio ai neo-acquisti Genovese, Pino e Raveduto.

Il costo dell’ingresso deciso dalla società in vista del match di oggi è di 3 euro, al fine di richiamare nel giorno dell’Epifania tanti tifosi e appassionati con famiglie e bambini al seguito e passare una giornata di ‘festa’ anche sportiva. Infine per la gara di oggi sono validi anche abbonamenti e tessere.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.