Condividi:

La sentenza della Corte di Cassazione per il processo relativo all’operazione ‘Gotha 1’ è adesso definitiva. Nel pomeriggio di ieri, la sezione penale della Suprema Corte ha emesso quattro condanne definitive nei confronti di Salvatore Di Salvo, Roberto Martorana, Francesco D’ Amico e Giovanni Rao (per l’ ultimo una riduzione di pena a 12 anni, 10 mesi e 20 giorni). I tre avevano scelto il rito abbreviato nei precedenti gradi di giudizio.

Il verdetto definitivo della Cassazione ha annullato la pena a Concetto Bucceri (che era stato condannato a 6 anni) e da ricalcolare la pena invece per gli imputati Carmelo Vito Foti, Salvatore Ofria e Tindaro Marino, per questi tre le carte del processo vanno a Reggio Calabria che dovrà rideterminare le pene per gli altri reati.

Nella sentenza d’ appello del 28 ottobre del 2014 ricordiamo che Salvatore Di Salvo era stato condannato a 17 anni, Francesco D’ Amico 8 anni,  Roberto Maratona 8 anni, e Giovanni Rao 16 anni.

Inoltre, la Corte ha disposto il pagamento per le spese processuali per i Comuni di Barcellona e Mazzarà Sant’Andrea dopo essersi costituiti parte civile nel processo.  

 

 

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.