Condividi:

Gli Ospedali Riuniti di Barcellona-Milazzo-Lipari entro fine mese, saranno finalmente una realtà. Positivo il vertice svoltosi oggi pomeriggio a Palermo presso l’assessorato regionale, alla presenza dei sindaci del Distretto sanitario D28, nel quale sono stati formalizzati impegni certi e chiari da parte della Regione nell’ottica di migliorare e garantire il diritto alla salute di Barcellona e del Comprensorio.

Presenti i primi cittadini del Distretto D28, Cipriano, Foti, Borghese, Taranto, Bertolami, Imbesi, ed alla presenza dell’On. Gucciardi (Assessore Regionale alla Salute), Dr. Sirna (Direttore Generale ASP), Dr. Sindoni (Direttore Sanitario), dell’On. Formica, dell’Ing. Barbalace e dell’Ing. Lupo, si è giunto all’accordo sul riordino della rete ospedaliera. Soddisfatto il sindaco di Barcellona, Roberto Materia, “gli “Ospedali riuniti Barcellona Lipari Milazzo sono diventati ormai una realtà sanitaria”.

“Tale realtà sarà sancita entro il 30 gennaio con l’approvazione dell’atto aziendale da parte della Giunta Regionale a cui farà seguito, -sottolinea Materia – nei tempi tecnici necessari, l’azione di riordino da parte del Direttore Generale dell’azienda finalizzata alla istituzione dell’area medica a Barcellona Pozzo di Gotto e dell’area chirurgica a Milazzo.

La nostra rappresentanza del Distretto D28, – continua il primo cittadino della città del Longano – che già era stata ricevuta al Ministero della Salute e successivamente dall’Assessore Gucciardi, ha manifestato le criticità del sistema ed i disagi riscontrati dalla popolazione, si è ritenuta soddisfatta del risultato della riunione e – nel ringraziare tutte le Istituzioni presenti- ha informato circa la sua volontà di rimanere vigile per l’attuazione di quanto concordato in favore della salute pubblica dei cittadini residenti nel bacino di utenza”.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.