Condividi:

Commercio illecito di materiale carnascialesco non a norma. I finanzieri della Compagnia di Milazzo, in occasione del periodo di carnevale, hanno intensificato i controlli per contrastare il commercio dei prodotti non sicuri, ponendo sotto sequestro 28.000 articoli illeciti. L’operazione eseguita nei giorni scorsi nel centro mamertino ha riguardato tre diverse attività commerciali e un ambulante, presso cui erano esposti per la vendita i prodotti risultati privi, in tutto o in parte, della certificazione di conformità prevista dalla normativa comunitaria.
I beni sequestrati erano costituiti da maschere, parrucche, abiti e altri accessori carnevaleschi oltre che da oggetti di bigiotteria, prodotti per la casa, cosmetici, componenti elettronici, giocattoli, tutti potenzialmente pericolosi per la salute degli acquirenti.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.