Condividi:

Barcellona alla volta di Roma, per giocarsi le ultime carte in ottica salvezza e tenere la fiammella dei tifosi e società ancora accesa. Sarà la prima sulla panchina per il subentrante coach Francesco Trimboli, che in settimana ha preso il posto di Maurizio Bartocci. “Partiamo alla volta di Roma con la consapevolezza di dovere dimostrare che non siamo finiti – ha dichiarato coach Trimboli – Certo, le ultime due sconfitte interne hanno ridotto ulteriormente le nostre speranze di salvezza, ma comunque dobbiamo cercare di fare il nostro per giocarci la partita fino in fondo. E’ stata una settimana molto dura per noi. Tutti siamo dispiaciuti per quanto successo. Mi riferisco all’esonero di coach Maurizio Bartocci, una grande persona accanto alla quale ho avuto la possibilità di lavorare. Adesso cerchiamo di fare il possibile per non sfigurare e tenerci ancora aggrappati alla matematica”.

Non sarà certamente un match facile per La Briosa, di sicuro siamo certi che Migliori e compagni onoreranno la maglia e cercheranno di mettercela tutta per tentare di vincere una delle 7 ‘finali’ rimanenti per la salvezza.

Con la Virtus all’andata si concluse con la vittoria di Roma al Palalberti per 66 – 80. Barcellona ritroverà tre ex giallorossi, dall’ex capitano, Giuliano Maresca, a Barcellona nelle ultime due stagioni, Craig Callahan, a Barcellona nella stagione 2012/13 ed Ennio Leonzio, anche lui a Barcellona la scorsa stagione.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.