Condividi:
Il Partito Democratico si appella ai sindaci di Barcellona e Milazzo per evitare la paventata divisione sul GAL tirrenico. “A seguito della riunione tenutasi nella giornata di mercoledì, – si legge nella nota – ed avendo appreso della pubblicazione del bando PSR sulla programmazione dei GRUPPI di AGGREGAZIONE LOCALE (GAL) per la gestione dei contributi finanziari erogati dall’Unione Europea si è deciso di prendere posizione sulla questione.
Abbiamo assistito in questi giorni ad idee, proposte, progetti per la realizzazione dei GAL  sul nostro territorio, e si è paventata, tra l’altro, una possibile divisione tra i due territori della fascia tirrenica con i comuni capofila di Barcellona e Milazzo.
Il partito democratico, invece, ritiene opportuno e utile, se non addirittura necessario, che tutta la fascia tirrenica si ritrovi in un unico GAL.
Pertanto si invitano i Sindaci di Barcellona Pozzo di Gotto e Milazzo a trovare le giuste ragioni e le dovute motivazioni per rimanere uniti in quanto con inevitabili vantaggi in favore di altri territori.

Con il presente documento, inoltre, si porta a conoscenza l’intera cittadinanza – conclude la nota che il Partito Democratico di Barcellona Pozzo di Gotto auspica di poter  organizzare un incontro  nella Nostra Città con l’onorevole Antonello Cracolici, assessore all’Agricoltura, per illustrare il nuovo PSR”.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.