Condividi:

 

Un ‘Teatro Mandanici’ che vuole improntare la sua programmazione partendo dal dialogo con il territorio e dall’ascolto delle possibili proposte ed idee che da esso possono arrivare.  “Bisogna ascoltare tutti, poi sarà il Direttore Artistico a scegliere con chi avviare interlocuzioni più approfondite e percorsi comuni”. Cosi il sindaco di Barcellona Pozzo di Gotto, Roberto Materia, alla vigilia degli incontri pubblici che saranno tenuti dal Direttore artistico del Mandanici, Sergio Maifredi con operatori ed associazioni in programma giovedì 28.

“Siamo convinti che l’apporto di proposte e di idee provenienti da soggetti che operano anche fuori dall’ambito territoriale comunale non può che accrescere la formazione ed i contenuti del programma per la stagione teatrale 2016/2017. La consapevolezza di considerare il Teatro Mandanici come luogo di formazione della cultura, arricchito dalla creazione di specifici laboratori teatrali, ci consente di immaginare un ruolo del nostro teatro che possa essere di riferimento per la provincia e per la Sicilia”.

Si svolgeranno giovedi 28 aprile nel foyer del Teatro Mandanici si svolgeranno gli incontri tra il Direttore artistico Sergio Maifredi e le associazioni culturali (ore 10), i ristoratori e gli albergatori (ore 11),  i promoter (ore 12).

 

 

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.