Condividi:

Sarà un Ferragosto inedito ed esclusivo quello proposto dal Comitato Sicilia Turistica presieduto da Antonino Sapienza che continua senza sosta la propria attività di promozione turistica e territoriale in tutta la Sicilia.

Per l’occasione infatti sarà proposta una visita guidata in notturna al Borgo di Castroreale, uno dei Borghi più belli d’Italia, con tante sorprese a partire dall’introduzione nel percorso del bellissimo Planetario Astronomico. Una novità rivolta a tutti, dai gruppi organizzati alle famiglie che lega storia, arte e trazioni del Borgo alla scoperta della volta celeste connessa al periodo estivo, propizio per la visione di Stelle e Pianeti.
Il Planetario Astronomico digitale di Castroreale, realizzato e gestito dal Prof. Paolo Faranda, è l’unico in provincia di Messina, costituito da una struttura a forma di cupola della quale, attraverso opportuni proiettori, è possibile osservare le immagini in tempo reale di oltre 23.000 corpi celesti.
Il visitatore avrà l’impressione navigare nell’universo e grazie alla spiegazione dell’operatore sarà in grado di riconoscere le principali costellazioni, apprendere il nome delle stelle, visualizzare il moto dei pianeti e dell’intera sfera celeste. Sarà possibile osservare il cielo come si presentava migliaia d’anni fa e come si presenterà nel futuro, simulando il fenomeno noto come precessione degli Equinozi. E’ inoltre possibile osservare il cielo a latitudini diverse, come si vedrebbe all’Equatore, al Polo Nord o al Polo Sud o in qualsiasi altra località della Terra e simulare il moto apparente del Sole e dei Pianeti, l’alternarsi delle stagioni o l’eclissi di Sole o di Luna.
La visita della durata di 1 ora e 30 minuti, proseguirà in notturna per tutto il Borgo. Di seguito il percorso completo: raduno e start alle ore 20 in Piazza delle Aquile (Duomo), introduzione alla storia del Borgo, Terrazza adiacente al Duomo con la sua veduta in notturna sul golfo di Milazzo e le tre Torri del paese, passeggiata nel Corso ed arrivo in piazza della Candelora con vista sul panorama di ponente, salita del SS. Salvatore e arrivo in Piazza Pertini, di fronte al Palazzo Peculio (sede del Comune), al Monte di Pietà, Piazza Moschita ed Arco della Vecchia Moschea, infine discesa sulla via Guglielmo Siracusa. La prenotazione è obbligatoria.
Per informazioni e prenotazioni contattare il numero 347 9711320 o visitare la pagina Facebook Sicilia Turistica dal link: https://www.facebook.com/siciliaturisticapage/

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.