Condividi:

Sarà la Galleria Vittorio Emanuele di Messina, Edificio Storico della Città, ad ospitare la proiezione del Logo del Club, predisposto per la Celebrazione del 70° Anniversario della Fondazione, che sarà proiettato sui palazzi delle città d’Italia sedi di Club.
Il Panathlon, associazione benemerita del Coni, oggi presente su quattro continenti, ma anche in tutte le provincie della Sicilia, è stato fondato il 12 giugno 1951 a Venezia. A Messina il Club si è costituito nel 1958.
Nel mondo, il Panathlon diffonde i valori concreti del fair play, la lotta al doping, al razzismo, e soprattutto l’accesso allo sport delle categorie svantaggiate.
Sabato 12 giugno, alle ore 20.30, inizierà la proiezione del Logo alla presenza delle autorità e dei soci, nel rispetto della vigente normativa anti assembramento.
La proiezione è stata autorizzata dall’Arch Mirella Vinci, Soprintendente ai BB CC AA della provincia di Messina; interverrà l’Assessore Avv Alessandra Calafiore, in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale che ha concesso il patrocinio. Sarà presente il Vice Governatore dell’Area 9 Sicilia prof Ludovico Magaudda.
“Pur tra le tante difficoltà del momento – ha sottolineato il Presidente del Club Avv Nino La Rosa – abbiamo voluto onorare l’appuntamento, che ricordiamo si svolge in contemporanea a centinaia città d’Italia, (la proiezione a Palermo si svolge sulla facciata di Palazzo dei Normanni) per riaffermare i valori che il Panathlon, da 70 anni propaga nel mondo ed in quello sportivo in particolare”.
Il Club ha ripreso, dopo la sosta forzata, le proprie attività confermando la partecipazione al Salina Mare Festival, Premio Troisi, giunto alla Xa Edizione, in programma a Salina dal 1 al 4 luglio 2021.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.