Condividi:

A seguito del maltempo che ha colpito già dalla giornata di oggi buona parte della Sicilia orientale mettendola sott’acqua, in particolar modo Catania dove sono cadute più di 150mm di pioggia ed Acireale con 381mm, si corre ai ripari anche nel messinese. A riguardo i sindaci di Barcellona, Terme Vigliatore ed Oliveri, dopo aver  preso visione del nuovo bollettino diffuso dal Dipartimento Regionale della Protezione Civile con la previsione per la giornata di domani di persistenti precipitazioni, temporali e forti venti, è stata emessa allerta meteo ‘arancione’, cioè condizione di preallarme rischio idrogeologico ed idraulico. A seguito di ciò i primi cittadini dei comuni tirrenici hanno disposto mediante ordinanza sindacale la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado per domani giovedì 22 ottobre.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.