Condividi:

Il deputato del Movimento 5 Stelle fa sapere di aver ricevuto una risposta dal Capo Dipartimento della protezione civile nazionale, Dr. Angelo Borrelli a seguito della PEC inviata il 13 settembre scorso, in cui chiedeva una maggiore attenzione sui lavori legati al post-alluvione del 2015 nella provincia di Messina e legati all’ordinanza 340/2016.

“Il capo dipartimento, Dr. Borrelli mi comunica che proprio il 22 settembre, chissà se per via della mia interrogazione o della mia richiesta tramite PEC, di aver richiesto ufficialmente alla Regione le azioni intraprese o da intraprendere legate all’ordinanza, una dettagliata relazione inerente lo stato di attuazione delle attività programmate che includa anche il resoconto delle somme utilizzate e delle economie disponibili ed un crono programma di esecuzione degli interventi da completare. Il Dr. Borrelli nella sua richiesta alla regione inoltre aggiunge che si riserverà la possibilità di effettuare dei sopralluoghi a campione sulle località interessate dai lavori. Adesso spero solo che la regione si attivi non solo per dare risposte al Capo Dipartimento della protezione civile nazionale ma anche per darle ai cittadini delle zone interessate che aspettano dal 2015. Io darò la mia disponibilità per accompagnarlo in tutti i sopralluoghi. ”

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.