Condividi:

E’ stata presentata nella seduta consiliare di ieri sera, la ‘lodevole’ proposta pro-alluvionati dei gruppi Libera Barcellona e Sicilia Democratica, letta in aula dal vicepresidente del consiglio Francesco Perdichizzi che prevede un contributo unico da versare in favore delle famiglie vittime degli eventi naturali da parte di tutto il consiglio comunale. Un sostegno economico ‘concreto’ che vada ad aggiungersi alla raccolta fondi avviata dalla giornata del 12 ottobre da parte del Comune di Barcellona, che ha aperto i seguenti numeri di conto corrente bancario o postale per tutti gli interessati a dare un proprio contributo in favore delle famiglie alluvionate: “C/C BANCARIO: IBAN: IT 81 P 01030 82070 000063194809 (BIC: PASCITM1MEB), acceso presso la filiale di Barcellona Pozzo di Gotto del Monte dei Paschi di Siena (Tesorire comunale) e intestato a Comune di Barcellona Pozzo di Gotto. • C/C POSTALE: N.: 13783980, intestato a Comune di Barcellona Pozzo di Gotto”.

L’iniziativa avviata dai gruppi consiliari Libera Barcellona e Sicilia Democratica ha per scopo, il sensibilizzare maggiormente i cittadini alle problematiche degli alluvionati dovute agli ingenti danni subiti e al contempo far sentire ancor di più la vicinanza del civico consesso nei confronti delle sfortunate famiglie.

“Del resto, su quest’argomento, com’era prevedibile già dalle ore precedenti questa riunione, – si legge nel testo – abbiamo avuto modo di riscontrare la propensione e l’adesione dei gruppi consiliari. In questa sede, pertanto rendiamo pubblica, l’intenzione di procedere in tal senso, con l’auspicio, anzi la certezza, che tale iniziativa possa essere sposata anche dalla giunta comunale”.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.