Condividi:

Scadrà il prossimo 30 novembre il termine entro il quale i professionisti interessati possono iscriversi all’Albo degli avvocati e professionisti di cui all’art. 12 del D.Lgs. n. 546/92 per la rappresentanza e difesa in giudizio del Comune di Barcellona Pozzo di Gotto.

Il termine del 30 novembre 2016 è stabilito nell’avviso n. 3071 pubblicato all’Albo Pretorio online del Comune dal 4 agosto 2016.
Si tratta della prima formazione dell’Albo istituito in esecuzione della deliberazione del Consiglio Comunale n. 19 del 25 maggio 2016, cui attingere, con le modalità stabilite dal Regolamento approvato con la medesima deliberazione consiliare, per l’affidamento degli incarichi di rappresentanza e difesa dell’Ente.
Ciascun avvocato può richiedere l’iscrizione in una o due delle cinque sezioni – Civile, Amministrativa, Penale, Tributaria-Fiscale, Lavoro – in cui si articola l’Albo, mentre i professionisti di cui all’art. 12 del D.Lgs. n. 546/92 diversi dagli Avvocati (commercialisti, consulenti del lavoro, ecc.) possono, ovviamente, iscriversi alla sola sezione del contenzioso tributario-fiscale.
L’eventuale mutamento di sezione viene attuato in sede di aggiornamento annuale dell’Albo. Al momento dell’iscrizione e per tutta la sua durata, il professionista non deve patrocinare cause contro l’Ente, né avere contenziosi in corso contro il Comune, sia a titolo personale sia come socio di società; è ammessa, peraltro, l’iscrizione di professionisti singoli o associati.
Per ogni approfondimento di dettaglio, i professionisti interessati possono consultare il Regolamento approvato con la deliberazione consiliare n. 19/2016, pubblicato nella sezione “Regolamenti ed Albi comunali” del portale web del Comune, ovvero rivolgersi all’Ufficio Contenzioso.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.