Condividi:

La scuola media accede per la seconda volta alla gara conclusiva del concorso nazionale di ludolinguistica in programma al Salone Internazionale del Libro di Torino lunedì 22 maggio. Lo spareggio fra le classi si svolgerà a Barcellona mercoledì 8 marzo.

L’edizione 2017 dei Comix Games torna a far tappa a Barcellona Pozzo di Gotto (ME): dopo essersi aggiudicato la finalissima e il titolo di campione nazionale dei Comix Games nel 2015, l’Istituto Comprensivo “Foscolo” supera anche quest’anno la prima fase del concorso, a cui hanno aderito oltre 60 scuole di tutta Italia chiamate a lipogrammare la trama di una serie di romanzi. La scuola accede così di diritto, per la seconda volta, alla finale del concorso nazionale di ludolinguistica promosso dall’agenda scolastica Comix (Franco Cosimo Panini Editore) in collaborazione con il Salone Internazionale del Libro di Torino e Repubblica@Scuola.

Mercoledì 8 marzo a Barcellona Pozzo di Gotto (ME), nella palestra-auditorium dell’Istituto a partire dalle ore 10, si svolgeranno gli spareggi per selezionare la classe che parteciperà alla finalissima: gli studenti delle classi IA-IC-IIC-IIE-IIIA-IIIC-IIID-IIIE guidate dagli insegnanti Munafò Michaela (referente per RepubblicaScuola), Crinò Giuseppa, Pistone Nascone Rosa, Alesci Lara Margherita, Triolo Maria e Taormina Grazia Maria, si sfideranno a suon di spassosi giochi linguistici, proposti per l’occasione da un docente d’eccezione: Andrea Delmonte, coordinatore editoriale dell’agenda Comix.  La classe vincitrice parteciperà alla gara conclusiva dei Comix Games in programma lunedì 22 maggio 2017 al Salone Internazionale del Libro di Torino. Al Lingotto gli studenti dell’Istituto Comprensivo “Foscolo” incontreranno le altre due classi finaliste della sezione scuole medie provenienti dall’Istituto di Istruzione Secondaria “Piero Calamandrei” di Torino e dall’Istituto Paritario “Suon Teresa Veronesi” di San Giovanni in Persiceto (BO). Per quanto riguarda la sezione scuole superiori, le classi finaliste che si contenderanno il podio arriveranno da Livorno, Alatri (FR) e Lamezia Terme (CZ).

In palio un montepremi complessivo di 8000 euro da destinare alle scuole partecipanti.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.