Condividi:

In questo maggio che si sta chiudendo, in quello che è il Mese Mariano per eccellenza, si è svolta la “Peregrinatio del simulacro della Madonna di Lujan”, Patrona dell’Argentina, per le abitazioni di Barcellona Pozzo di Gotto.

La bellissima e colorata statuetta ha fatto visita a varie case della nostra città, restandoci per 24 ore. Quindi in processione è stato portata nella successiva tappa.

In ciascuna visita è stato approntato un Altare attorno al quale si sono riuniti familiari e vicinato recitando preghiere in onore alla Madonna. Tra le altre è stata visitata anche l’abitazione della famiglia di Giuseppe Giunta, vicepresidente della Pro Loco “Alessandro Manganaro”, colui che più di tutti si è impegnato, insieme a Laura Boleso, affinché divenisse realtà il gemellaggio fra le città di Barcellona Pozzo di Gotto e Chivilcoy. Ricordiamo che il simulacro della Madonna di Lujan è stato donato lo scorso anno dagli ospiti argentini Laura Boleso e Fabian Gonzalez per conto della città di Chivilcoy in Provincia di Buenos Aires in occasione del gemellaggio intercorso tra la Pro Loco “Manganaro”, e il Complejo Historico Municipal di Chivilcoy e tra la Società Operaia di Mutuo Soccorso di Barcellona P.G. e l’Asociacion de Socorros Mutuos “Italia” di Chivilcoy. Adesso questa nuova iniziativa che ha avvicinato ancor di più la popolazione barcellonese alla cultura e alla religiosità argentina, in attesa di nuove iniziative che sono già in cantiere.

Alfredo Anselmo

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.