Condividi:

 

Nell’ambito delle iniziative volte a tutelare il benessere degli animali e a contrastare il fenomeno del randagismo, l’amministrazione comunale ha trasmesso la bozza di regolamento alle commissioni consiliari competenti per la consultazione, cui seguirà il passaggio in Consiglio per l’approvazione.

“Si tratta di un regolamento inedito per il nostro Comune, che ha lo scopo di tutelare il benessere degli animali e di promuovere politiche che favoriscano la diffusione di valori etici e culturali finalizzati allo sviluppo di una corretta interazione uomo-animale. Tra i punti chiave del documento – afferma l’Assessore al ramo Ilenia Torre – vi è anche l’abolizione dei divieti che impediscono agli animali l’accesso nei parchi, nei giardini e nelle strutture sportive aperte. Gli amici a quattro zampe, infatti, potranno accedere a tali strutture previo rispetto di una serie di regole di buona condotta poste a carico dei loro padroni. Una buona Amministrazione ha il dovere di impegnarsi per garantire la massima tutela delle specie animali e la corretta convivenza tra questi ultimi e l’uomo, ed è in tal senso che stiamo lavorando”.

Adesso la parola passa al Consiglio comunale, quale organo competente per l’approvazione del Regolamento.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.