Condividi:

Il ParcoMuseo Jalari sarà scenario di: concerti, workshop, mercatini artigianali, meeting e mostre d’arte contemporanea. Un’incredibile carrellata di spettacoli in una grande festa di condivisione sociale.

E’ alle porte la 10ª edizione del “Festival Espressivamente” che si svolgerà al ParcoMuseo Jalari di Barcellona P.G. il 18/19 Agosto dalle ore 18,00 alle 02,00 lungo i viali del Parco Museo Jalari, centinaia di artisti si esibiranno nelle diverse aree: Classicamente, Artigianalmente, Visivamente, Meditativamente, creando una contaminazione di stili, forme, suoni e colori.

Ecco il ricco e variegato programma:
 

Concerti dalle 21.00:

Ipercussonici gruppo dalle frequenze Elettro-Sicily folk/regge/drum and bass.
Lassatilabballari dalle sonorità EuroMediterranee.
Syndrome un mix dalle sonorità Funk/rock/blues.
C.Imbesi e C. Zangarà ensamble di chitarre classiche.
Timboscica psychedelic, hard rock, post rock.
Daniele Paone, Trio rock and roll.
Sarva La Pezza musica Sicily/folk.
Khifla duo – jazz
Giovanni Mattaliano  jazz
Rycott – Live set di musica elettronica, ambientale e sperimentale
TreeMoon – arpa ed organetto.
Benedetto Basile Flute XXI
Nando Brusco – tamburellista cantastorie
Coro Polifonico Ouverture – diretto da Giovanni Mirabile
Performance ed arte di strada dalle 21.00:

“Nando e Maila” La Compagnia internazionale di funamboli.
Francesco Mirabile acrobata giocoliere.
Astral Sound Life Field a cura di Giovanna Costa (Mater Vitae)
Viviana Militello – cantastorie
YGGDRASIL performance ancestral Music/poesia Sonora e corpo poetico.
Carlo III – manipolazione del Fuoco.
Emmanuel Gallot– Lavalle l’arte del Clown
Giuseppe Bonaccorsi Coltello Siciliano
Alessandro Venza, Percussioni Africane
Mostre, istallazioni e meeting dalle 18.00:

“Anima Vibrante” mostra fotografica a cura di Renè Purpura.
“Espressione in Segni” collettivo d’incisione Vera Pietrini e Cristiano Guffrè.
“Energia Luce e colori” mostra personale di Mariano Pietrini.
“Sicilia a Prima vista” collettivo internazionale a cura di ProjectConsult
“Planetario Astronomico” a cura di Paolo Faranda.
“Sicilitudine” presentazione del disco di M. Rizzo e S. Camelia
“Classicamente” concerti dell’accademia chitarristica J.K. Mertz

Ampio spazio sarà dedicato ai più piccoli che, oltre ad essere graditissimi ospiti che entreranno gratis nel nostro magico mondo , saranno allietati da esibizioni a loro dedicate, spettacoli di arte di strada e divertenti laboratori creativi.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.