Condividi:

La città del Longano chiude una settimana di lutti, con la terza triste ed inaspettata scomparsa dello scrittore 45enne Matteo Abbate.

Per cause ancora sconosciute, nel pomeriggio di oggi ci lascia il Re delle Fiabe, gettando nello sconforto la comunità già scossa dalla morte del 17enne Giuseppe Milone e della 37enne Anna Bucalo.

Matteo un giovane scrittore, conosciuto per le sue grandi capacità narrative e di animazione, è il fratello e figlio di una città che ricorda forse troppo tardi le personalità e i talenti dei suoi giovani.

Lascia un vuoto incolmabile per il mondo della cultura cittadina, oltre che per i tanti bambini e genitori che hanno letto i suoi libri ed ascoltato le sue varie storie inventate dal suo formidabile ingegno.

Il 45enne Matteo Abbate lo ricordiamo con il suo piacevole e puro sorriso, la sua voce morbida e la sua grande empatia con i bambini e i giovani in genere.

I funerali saranno officiati domani sabato 6 marzo, alle ore 15,30 nella chiesa di San Andrea e Vito.

Vogliamo chiudere con i splendidi versi, di Matteo Abbate, il Re delle Fiabe, per rievocare il suo immenso talento stiliestico:“Come una farfalla volo da un contesto all’altro con estrema flessibilità e dinamicità, rendendo l’arte il mio stile di vita.”
Le condoglianze accorate di tutta la Redazione e lo Staff di OraWebTv per la prematura perdita di Matteo Abbate, ai familiari e parenti.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.