Condividi:

Ottimo riscontro di avventori e di rivenditori quello registrato stamattina per il mercato settimanale di contrada S.Andrea.

Ha funzionato questa volta la macchina organizzativa messa in campo dal Comune in sinergia con polizia municipale e volontari, che hanno interagito in maniera positiva, accogliendo il numeroso pubblico che ha affollato i tanti banchi dei mercatali, distribuiti secondo le linee guida, molto più presenti rispetto al precedente sabato. Sicuramente è migliorato il contingentamento nei varchi di entrata e le altrettanti uscite che sono state costantemente presidiati per i visitatori nel perimetro dell’area mercatale, un opera di sorvegliamento affinchè tutto procedesse per il meglio anche con l’uso dei dispositivi individuali, nella massima sicurezza e senza alcun tipo di assembramento.

Anche da parte degli operatori mercatali intervenuti, vi è stata grande consapevolezza ad evitare qualsiasi tipo di affollamento tra gli stand, come anche per la manipolazione della merce. Con queste positive prospettive odierne, dopo il primo esperimento post lockdown al quanto approssimativo e la sospensione adottata giovedì in quel di Milazzo per i disagi verificatisi, si spera possa finalmente far ripartire l’economia locale di un settore trainante anche per la tradizione e l’integrazione tra pubblico e privato, financo nei vari siti di tutti i centri del comprensorio.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.