Condividi:

La casa circondariale di Barcellona torna ‘Covid free’. In base ai dati rilasciati nei giorni scorsi dall’Asp, con gli esiti negativi dei tamponi molecolari effettuati ai soggetti già in quarantena e che adesso risultano guariti.

È tornato in servizio anche l’operatore sanitario che inizialmente era stato contagiato anche quest’ultimo è risultato negativo dopo l’ultimo tampone effettuato.

La gestione coordinata dell’emergenza da parte dell’area sanitaria e dall’area penitenziaria insieme con l’Usca ha permesso di arginare immediatamente la possibile diffusione del contagio.
In questo modo la struttura carceraria, i detenuti e tutti gli operatori potranno affrontare più serenamente le festività e quella che gli esperti chiamano ‘terza ondata’.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.