Condividi:

Nella giornata di oggi a Palazzo Longano, la Giunta Municipale ha approvato all’unanimità la delibera che prevede l’ampliamento del servizio di videosorveglianza e la messa in funzione di quello esistente su tutto il territorio cittadino.

“Al suo insediamento, la mia Amministrazione ha subito risposto ad apposito bando del Ministero dell’Interno, in scadenza lo scorso 15 ottobre. Per fare questo abbiamo prontamente attivato con la Prefettura di Messina una specifica convenzione – dichiara il sindaco Pinuccio Calabrò – con la quale si prevede la cooperazione sinergica per il contrasto a ogni forma di illegalità diffusa sul territorio e per il miglioramento della sicurezza e della vivibilità dell’ambiente urbano.

E’ stato necessario approvare, sia pure in via confermativa e con procedura d’urgenza, la variazione agli schemi adottati dal precedente Programma Triennale delle Opere Pubbliche”.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.