Condividi:

Buone nuove oggi dall’Assessorato regionale della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro, Dipartimento della Famiglia e delle Politiche Sociali, sull’attuazione di un compiuto programma di ammodernamento degli edifici scolastici e degli asili comunali.

Il Decreto, infatti approva la graduatoria provvisoria delle domande ammesse nel quadro dell’Avviso Azione 9.3.1 del PO FESR 2014-2020 per la concessione di finanziamenti di piani d’investimenti per realizzare nuove infrastrutture e recuperare quelle esistenti, nella quale è utilmente inserito il progetto di questo Comune per i lavori di manutenzione straordinaria, adeguamento alle normative vigenti in materia di sicurezza e ampliamento dei locali adibiti ad asilo nido, con incremento dell’utenza, per l’edificio che accoglie l’asilo nido comunale “Casa del Fanciullo”.
Il progetto, approntato dall’Ufficio Europa-Ufficio Progettazione del Comune diretto dall’Arch. Salvatore Fazio, prevede una spesa complessiva di  500.000,00 euro.
Il passo successivo, sempre a cura della Regione Siciliana, sarà, ovviamente, l’assegnazione dei finanziamenti a valere sulla specifica linea d’intervento del PO FESR Sicilia 2014-2020.
Viva soddisfazione per il risultato conseguito è stata manifestata dall’Assessore ai Lavori Pubblici, Ing. Tommaso Pino, che ha orientato e coordinato l’azione condotta dall’Ufficio.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.