Barcellona PG. Consiglio, approvato nuovo regolamento: “Dopo 2 anni di incontri e consultazioni, maggiore trasparenza”

Macrolibrarsi

Approvato dopo 25 anni il nuovo regolamento del Consiglio comunale. I consiglieri Nania e Scolaro, gruppo consiliare Movimento Nazionale per la Sovranità, esprimono soddisfazione per l’approvazione del nuovo regolamento dell’assemblea consiliare.

Il testo varato nel pomeriggio del 24 aprile, “dopo due anni di incontri e consultazioni, – affermano i consiglieri – garantisce maggiore trasparenza, introduce le nuove tecnologie, innova le sedute prevedendo il question time, rimodula le commissioni per garantire maggiore efficacia ed efficienza”.

Inoltre, il gettone di presenza non sarà più dovuto a prescindere dall’impegno, ma sarà legato ai tempi di permanenza in aula e in commissione.

“La regolamentazione dei presupposti per maturare il diritto al gettone di presenza, – dichiarano i consiglieri Nania e Scolaro – è il segno del rispetto dovuto ai cittadini e alla nobile funzione dell’organo consiliare. È, altresì, il segno della doverosa assunzione di responsabilità dell’intero organo, espressione della volontà popolare, innanzi alla città, valorizzando impegno e dedizione”.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.