Condividi:

‘Fumettomania Factory’,  realtà che opera dal 1991 a livello nazionale, senza mai dimenticare le attività nell’ambito della propria sede operativa siciliana a Barcellona Pozzo di Gotto, compie trent’anni!

Supportata dagli ottimi risultati maturati in questo lungo ed intenso periodo la blasonata associazione festeggerà questa ricorrenza dal 30 ottobre al 20 novembre con una mostra espositiva (che segna il ritorno alla normalità dopo il complesso periodo legato all’emergenza covid), ricca di opere a fumetti, di stampe, di foto, di poster e un ricco apparato storico-narrativo.

Ripercorreremo trenta, anzi trent’uno anni di attività, di passione, di incontri con autori di fumetti, di Festival e mostra specialistiche tenutesi in giro per l’Italia.

La mostra sarà ospitata nei locali dell’ex Stazione Ferroviaria oggi “Seme D’arancia”, al piano primo. Nell’ambito dell’evento sarà presentata, al piano terra degli stessi locali, un’anticipazione della mostra collettiva Anthropocene, un anteprima ricco di opere che, ne siamo certi, susciteranno molto interesse.

E non è finita! Il 30 ottobre i visitatori, sempre nel pieno rispetto dei protocolli anti Covid 19, potranno usufruire di visite guidate e di letture a voce alta dei fumetti che abbiamo presentato quest’anno nelle scuole, e di quelli legati al progetto Anthropocene. Ai visitatori verranno consegnati anche degli omaggi.

Non bisogna dimenticar infatti che anche quest’anno a settembre, l’Associazione ha lanciato la proposta “Leggendo un fumetto”, storico format progettuale di Fumettomania che prevede l’approfondimento e la lettura partecipata di un graphic novel all’interno del Sistema Scuola, con relativo incontro/confronto con l’autore dell’opera.

Inoltre, nei giovedì della mostra (4, 11 e 18 novembre di pomeriggio), sono previste sempre per i visitatori altre letture ad alta voce a cura della Biblioteca Oasi e di Fumettomania, con libri di Gianni Rodari (100+1) e libri legati al progetto Anthropocene.

Infine, il pomeriggio del 13 novembre saranno ospiti dell’Associazione gli autori di fumetto Lelio Bonaccorso, Val Romeo, Michela De Domenico e Maurizio Gemelli, il giornalista e critico di fumetto Andrea Mazzotta ed altri disegnatori siciliani che incontrarono i loro fans. Seguirà rinfresco per festeggiare i 30 anni di Fumettomania.

Anthropocene Project by Fumettomania. A proposito di Anthropcene – Progetto multidisciplinare, artistico, didattico e culturale – ecco un ultimo, strepitoso (in ordine di tempo) aggiornamento: abbiamo già superato quota 32, con ben 35 artisti partecipanti!

A fine agosto è arrivata la mirabolante opera di un altro grande maestro statunitense: Scott Hampton; insieme a lui si sono aggregati cinque prestigiosi autori nazionali: Gino Vercelli, Lele corvi, Pietro Vanessi, Luca Salvagno, Michele Rubini, Val Romeo (che ha disegnato con una storia a fumetti stupenda) e Marco Sonseri (quest’ultimo scrittore siciliano di due recenti graphic novel, romanzi a fumetti, legati al tema della lotta alla mafia). Ed ancora Federica Manfredi e Maurizio Gemelli; Donatella Manna e Fabrizio Scibilia due scrittori della provincia di Messina; i giovani artisti Riccardo Guardone, Giorgia Graziano, Caterina Clemenza, e tantissimi altri.

Nelle prossime settimane presenteremo ognuno di loro, nello speciale dedicato al progetto sul nostro Web Magazine inizia finalmente lo Speciale sul Web Magazine, con l’anteprima delle varie opere!

E nel frattempo stiamo stilando il calendario delle mostre itineranti del 2022! Insomma, restate sintonizzati perché ne vedrete delle belle… tutte a fumetti!

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.