Condividi:

Alla luce del risultato definitivo del ballottaggio con la vittoria di Roberto Materia a sindaco della città di Barcellona con 11844 preferenze,  pari al 56,72, mentre Maria Teresa Collica si è attestata a 9037 pari al 43,12%.

Il dato di affluenza in calo rispetto al ballottaggio 2012 confermano la riduzione di votanti, alle 15 di oggi hanno votato in 21.553 con una percentuale del 58.33%. Praticamente 1300 votanti in meno rispetto al ballottaggio del 2012 con il 62,74%, i votanti in quella tornata si sono attestati a 22.839. Forbice fortemente ridotta di votanti del 31 maggio e 1 giugno quando a recarsi alla urne sono stati in 26.682 con il 72,59%.

In conseguenza del dato di oggi, il nuovo consiglio comunale, alla luce della nuova legge elettorale, con il premio di maggioranza dato al sindaco neo eletto Roberto Materia, che avrà una forte maggioranza nel civico consesso con 18 consiglieri. Ecco la nuova ‘geografia politica’ del futuro Consiglio comunale di Barcellona, i seggi saranno così distribuiti: 

Forza Barcellona: Lidia Pirri, Angelo Pino, Giuseppe Abbate, Daniela Santina Ilacqua, Giampiero La Rosa

Niente Paura: Angelita Pino, Antonietta Amoroso, Armando Alosi, Emanuele Bucolo

Direzione Futuro: Melangela Scolaro, Alessandro Nania, Venerita Mirabile

Partecipazione Popolare: Cesare Molino, Lucia Puliafito

Barcellona Viva: Gaetano Pino, Pietro Maio

Alternativa Nazionale#Noicisiamo: Angelo Coppolino, Salvatore Imbesi

Avanti con Fiducia: Raffaella Campo, Giosuè Gitto, Antonio Dario Mamì

Centrosinistra per il Bene Comune: Nino Novelli, Giuseppe Saija

Percorso Democratico David Bongiovanni, Caterina Grasso

Partito Democratico: Carmelo Cutugno, Paolo Pino

Sicilia Democratico: Carmelo Scilipoti, Sebastiano Miano

Libera Barcellona: Francesco Perdichizzi

 

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.