Condividi:

Nella città del Longano, risulta sempre più preoccupante la diffusione del virus, con i dati dei contagiati che costringono la Regione all’istituzione della zona arancione.
Dal bollettino di stasera La piattaforma crescono ancora i positivi, con 451 casi.
Di pari passo aumentano fortunatamente anche le dosi dei vaccini con 547 somministrazioni nella giornata di ieri.
Mentre restano 7 i pazienti ricoverati al centro COVID-19, 3 sono barcellonesi.
Alla luce dell’alto numero dei contagiati Barcellona Pozzo di Gotto diventa zona arancione, le misure restrittive anti covid resteranno in vigore dal 24 al 31 dicembre.
“Lo prevede l’ordinanza appena firmata dal presidente della Regione Nello Musumeci, su proposta del dipartimento regionale Asoe.
Il provvedimento è stato preso a causa dell’alto numero di positivi. L’alta percentuale di vaccinati ed il numero esiguo dei ricoverati (ulteriori indici di valutazione) avevano fino ad oggi evitato le restrizioni”, lo scrive il sindaco Pinuccio Calabrò che ufficializza la zona arancione.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.