Condividi:

LaBoratorio Democratico Messina e LabDemSicilia si schierano a fianco del candidato sindaco Maria Teresa Collica, che il 14 e 15 giugno se la vedrà con Roberto Materia per il ballottaggio finale che sancirà chi sarà il futuro sindaco della città del Longano.

Tutto questo mentre la campagna elettorale si fa sempre più ‘infuocata’; in città nel fine settimana sono continuati i comizi in Piazza S. Sebastiano, prima sabato è toccato alla candidata Collica mentre ieri sera a Materia, oltre agli incontri nei quartieri da parte degli ‘sfidanti’ per la poltrona di primo cittadino. Nel durante impazza sul web e i social, la polemica nei confronti di Maria Teresa Collica per aver scelto come assessore designato Barbara La Rosa, espressione del PSI di Messina e responsabile del partito per Milazzo e Valle del Mela, e candidata prima a sindaco della città mamertina.

Mentre per il LabDem e LabDem Sicilia: “Barcellona Pozzo di Gotto è la seconda città della Provincia di Messina, riveste un ruolo strategico nella zona tirrenica e può rappresentare un laboratorio amministrativo e politico di straordinaria importanza.

La sfida per il cambiamento lanciata da Maria Teresa Collica, sulla quale convengono tanti militanti del PD barcellonese, costituisce una straordinaria opportunità per continuare a costruire un percorso amministrativo legato ai valori fondanti del centrosinistra.
La sua candidatura si ispira a percorsi di democrazia partecipata, al coinvolgimento diretto dei cittadini singoli e organizzati all’interno di movimenti civici, alla rappresentanza delle istanze del mondo dell’associazionismo, del volontariato, delle forze sociali e del terzo settore.
Nel difficilissimo contesto barcellonese e nel confronto con la destra, che oggi tenta di riconquistare la città, il programma politico del sindaco uscente ripropone l’impegno di proseguire nella costruzione di una città aperta, vivibile e solidale, che si realizzi attraverso la pratica di politiche di legalità, di salvaguardia ambientale e di sviluppo sostenibile.
Sono i valori e le politiche che il Partito Democratico, insieme alle forze del centrosinistra, prova a declinare nelle migliaia di amministrazioni comunali che guida sul territorio nazionale.
Sono i valori e le politiche che non possono essere sacrificate sull’altare di scontri e contrapposizioni che nulla hanno a che vedere con la crescita e la valorizzazione di una comunità come quella di Barcellona Pozzo di Gotto.
Da dirigenti del Partito Democratico, appartenenti a diverse aree e sensibilità politiche, dichiariamo il nostro sostegno a Maria Teresa Collica e alla sua coalizione, che lancia a tutti noi la sfida in un centrosinistra possibile, riformatore e orientato al cambiamento.
La vittoria di Maria Teresa Collica sarà salutare per la comunità barcellonese, che riprenderà il proprio percorso di cambiamento e consentirà a tutti noi di ritrovare le ragioni forti per un rinnovamento radicale e profondo del Partito Democratico quale soggetto politico radicato nei valori del centrosinistra e impegnato nella battaglia per il riscatto dei nostri territori attraverso la pratica di un serio riformismo di governo.
A Maria Teresa Collica chiediamo, dopo il ballottaggio, di instaurare con il PD un dialogo concreto sui contenuti e sulle sfide da affrontare in maniera condivisa per rilanciare la città di Barcellona Pozzo di Gotto.
È per questi motivi che lanciamo un appello forte e vigoroso agli iscritti e ai simpatizzanti del PD e a tutti gli elettori di centrosinistra affinché il 14 e 15 giugno prossimi votino convintamente Maria Teresa Collica, per dare una seria prospettiva di trasformazione socio-economica del territorio e per scongiurare il pericolo che a Barcellona Pozzo di Gotto le lancette dell’orologio della vita politica e amministrativa tornino drammaticamente indietro”.

Firmatari della nota stampa: “Per Area Riformista PD Per LabDem Per Big Bang
Giuseppe Grioli Francesco Barbalace Alessandro Russo
Domenco Siracusano Giuseppe Fera Francesco Palano Quero
Maria Flavia Timbro Luigi Beninati Filippo Cangemi
Santi Interdonato Gabriele Siracusano Liliana Modica
Giampiero Terranova Rosario Cucinotta Davide Fragale”

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.