Condividi:

La città metropolitana di Messina ha ottenuto, da due diverse fonti, finanziamenti per un importo complessivo di euro 2.594.000, finalizzati alla messa in sicurezza dell’Istituto ed alla costruzione della palestra dell’IPSIA “Enzo Ferrari” di Barcellona P.G.

Il primo intervento di euro 1.256.000,00 è stato finanziato con fondi regionali, con D.D.G. 185/Srv. 6 dell’Assessorato regionale delle AA.LL, ed è inserito nei programmi di investimento straordinario per la manutenzione di strade e scuole, prevede la messa in sicurezza strutturale di una parte dell’edificio. Il secondo intervento per un importo complessivo di Euro 1.436.913,33 prevede i “Lavori necessari per il completamento dell’IPSIA di Barcellona P.G. (Me) finalizzati alla piena fruibilità dell’opera. Realizzazione palestra” ed è stato finanziato con Delibera CIPE 79/12 “Interventi per la realizzazione dei progetti finalizzati con le risorse del fondo di coesione a titolarità regionale 2007/2013 – Obiettivo di servizio Istruzione – Edilizia scolastica.” e prevede la realizzazione della palestra, con annessi servizi, in adiacenza all’esistente edificio scolastico con sede in Vico Picardi, la cui progettazione esecutiva è già in possesso della Città Metropolitana, pertanto i relativi lavori saranno appaltata entro l’anno in corso. Il dott. Salvo Puccio, Dirigente della IV Direzione – Edilizia Scolastica, ha espresso, anche a nome del Sindaco Metropolitano Cateno De Luca, la soddisfazione per gli importanti obiettivi raggiunti.

La capacità progettuale della Città Metropolitana insieme a quella di individuare canali di finanziamento ed ottenerli, consentirà in tempi ragionevoli di mettere in sicurezza e migliorare la fruibilità di scuole e strade del nostro territorio. La Città Metropolitana ricomincia finalmente a fare le cose per cui esiste: offrire servizi e migliorare la qualità della vita dei cittadini del proprio territorio.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.