Condividi:

Lutto cittadino nella città del Capo, mentre la camera ardente allestita nell’aula del Consiglio comunale al fine di meglio onorare la salma del sottoufficiale della Capitaneria Aurelio Visalli. Comunità scosse nell’animo e nel cuore per la drammatica vicenda di sabato scorso. Ed intanto la Procura di Barcellona Pozzo di Gotto ha disposto l’autopsia sul corpo del 40enne morto annegando nel tentativo di salvare due ragazzini a Milazzo.

Gli inquirenti proseguono le indagini sulle modalità con cui è stato ricercato dell’uomo in mare dopo le dichiarazioni anche del cognato che ha denunciato ritardi e mezzi inadeguati per le ricerche.

I funerali inizialmente previsti per domani a Milazzo potrebbero slittare di qualche giorno.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.