Condividi:

Il Gruppo 5 Stelle per Barcellona Pozzo di Gotto e il Movimento Città Aperta, per il tramite del gruppo consiliare Città Aperta, sollecitano l’Amministrazione a cogliere due importanti opportunità, concesse dalla Legge di Bilancio 2021, per incrementare le unità di personale nel settore tecnico e nel settore dei servizi sociali.

“Grazie a degli appositi stanziamenti è data la possibilità di assumere tecnici, per la durata di un anno, – spiegano in una nota congiunta – al fine di agevolare il disbrigo delle pratiche connesse al superbonus 110% ma che evidentemente potrebbero essere utilizzati per puntellare un ufficio in costante crisi.

Analogo stanziamento è previsto per l’assunzione assistenti sociali in ausilio ai servizi sociali, settore in sofferenza nel nostro Ente e nel quale la presenza di personale qualificato è essenziale, ancor di più in un periodo in cui la crisi derivante dal COVID ha incrementato le situazioni di disagio”.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.