Condividi:

A Palazzo Longano questa mattina, con il dirigente, ingegnere Carmelo Perdichizzi, una videoconferenza con l’Assessorato Territorio e ambiente per discutere circa il PUDM, Piano di utilizzo del Demanio Marittimo.

“Rispetto ad altri comuni, il nostro è in una fase avanzata. La precedente Amministrazione Comunale – dichiara il sindaco Pinuccio Calabrò – aveva infatti dato incarico a tecnici esterni per l’aggiornamento del PUDM che sarà consegnato a questa Amministrazione entro fine mese.

Abbiamo potuto assicurare, insieme all’assessore Santino Calderone e dopo che il dirigente si è messo in contatto con i tecnici esterni, che porteremo il Piano in giunta sicuramente nel mese prossimo. Siamo tra i pochi comuni che sono pronti ad adottare l’aggiornamento del PUDM. Per quei Comuni che ancora sono indietro con gli step previsti, l’assessorato ha paventato la nomina di commissari”.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.