Condividi:

La conferenza sulla riapertura del ponte di Calderà voluta da Cateno De Luca nell’aula consiliare di Palazzo Longano alla presenza dell’ Ing Puccio, di alcuni consiglieri comunali e cittadini, ha rivelato una nuova sorpresa.

In sostanza il sindaco metropolitano De Luca, ha ribadito insieme al tecnico che il ponte ha superato tutti i collaudi statici e tecnici e le varie autorizzazioni, quindi è una struttura a norma.

Inoltre ha tenuto ad elencare anche il lungo excursus di interlocuzione ed incontri con il Comune, che ricorda essere l’ente appaltante.

Infine la sorpresa riguarda, l’annuncio dell’ordinanza di chiusura del ponte Bailey adiacente alla nuova struttura, che a suo giudizio non a norma sul piano dei collaudi. Una struttura implementata nel 2011, subito dopo il crollo del ponte originario, quindi da dieci anni i cittadini-automobilisti sono passati su un ponte non sicuro.

In definitiva, si attendono le ultime sottigliezze tecnico amministrative per far riaprire il ponte di Calderà, a cui il sindaco metropolitano ha anticipato che non parteciperà ad una struttura per lui tecnicamente pronta ed aperta le scorse settimane. Al contempo nella prossima settimana si andrà alla chiusura del ponte Bailey, con il rischio di una temporanea blocco del transito sulla litoranea tra Calderà e Spinesante.

Ecco il link della Diretta della conferenza stampa di stamane:

https://www.facebook.com/OraWebTv.it/videos/915565552692947/

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.