Condividi:

Giorni e settimane cruciali per la città del Longano in lotta con la gestione e diffusione del virus, con i dati che sembrano ancora non scendere.

Numeri da livelli di guardia, in questa prima domenica di zona rossa, così come comunicato dal sindaco Pinuccio Calabrò.

Non arrivano buone nuove sui dati del Covid, da Palazzo Longano che secondo le ultime consultazione alla piattaforma Asp, si registra l’ennesimo aumento in settimana, con gli attuali positivi che salgono a 267. Il dato tiene conto anche di 11 guarigioni.

Dalla nota del primo cittadino si evidenzia anche che, “per quanto riguarda i ricoveri ospedalieri, mi è stato comunicato che una persona stanotte ha dovuto fare ricorso alle cure del Covid Hospital “Cutroni Zodda” e pertanto i nostri concittadini in degenza sono adesso 7″.

Anche oggi proseguiranno i controlli – conclude – coordinati per il rispetto delle regole anti contagio. Esorto tutti, con il cuore in mano, al rispetto delle regole per fermare questo nemico invisibile”.

La redazione è composta da uno staff qualificato, giovane ed intraprendente. Orientati all'informazione, accettano le sfide che quotidianamente si presentano.